Come Cucinare Squisito Spätzle con polpettine e crema di peperoni

Spätzle con polpettine e crema di peperoni

Spätzle con polpettine e crema di peperoni. Gli spatzle sono piccoli gnocchetti a base di farina di grano tenero, uova e acqua, una preparazione tanto semplice quanto sfiziosa molto diffusa in Tirolo ma con un nome che rivela le sue origini tedesche. La tipica forma a goccia che caratterizza gli spatzle si realizza con uno speciale strumento, lo. Pelate i peperoni e tagliateli a listarelle sottili.

Spätzle con polpettine e crema di peperoni Quando la pasta sarà cotta profumate con il basilico fresco. Il pollo con i peperoni è un secondo di carne che adoro, lo preparo spesso quando invito gli amici a cena. E' una ricetta velocissima, ma molto saporita. Puoi avere Spätzle con polpettine e crema di peperoni Utilizzando 14 ingredienti e 6 passi. Ecco come fai tu raggiungere quello.

Ingredienti di Spätzle con polpettine e crema di peperoni

  1. Allestire di Per gli speatzle:.
  2. Allestire 350 g di farina.
  3. Hai bisogno 3 di uova.
  4. Hai bisogno 150 ml di acqua o latte.
  5. Prepararsi 1 pizzico di sale.
  6. Suo di Per il condimento:.
  7. Hai bisogno 2 di peperoni arrostiti e spellati.
  8. Allestire di Mezzo chilo di salsiccia di vitello.
  9. Suo di Basilico.
  10. Prepararsi qb di Parmigiano.
  11. Preparare di Olio sale e peperoncino.
  12. Prepararsi di Mezza cipolla tritata.
  13. Preparare qb di Vino bianco.
  14. Prepararsi di Peperoncino.

Mi piace usare peperoni rossi e. Un antipasto che sa di mare: alla zuppa di peperoni piccante aromatizzata con harissa vengono abbinati spiedini di tentacoli di polpo arrostiti. Formare con questo composto tante piccole polpette, passare nella farina e cuocere in padella con un filo d'olio. Lessare la pasta in acqua bollente salata, scolare al dente e ripassare in padella con le polpette.

Spätzle con polpettine e crema di peperoni Istruzioni

  1. Preparare la pastella per gli speatzle: in una coppa mescolare la farina setacciata, le uova e l'acqua. Amalgamare e far riposare per una mezz'oretta..
  2. Fare le polpettine sfilando dal budello delle salsicce dei piccoli pezzettini di impasto e arrotondarli con le mani..
  3. In una padella mettere un po' d'olio con un pezzettino di cipolla tritata e far rosolare le polpettine. Sfumare con il vino bianco a spegnere..
  4. Nel frattempo mettere nel frullatore i peperoni, qualche foglia di basilico, l'olio, il sale e il parmigiano e tritare tutto fino ad ottenere una crema..
  5. Con l'aiuto della grattugia per gli speatzle far cadere l'impasto attraverso i fori nella pentola di acqua bollente salata. Saranno pronti quando saliranno a galla come gli gnocchi..
  6. Scolarli con la schiumarola e inserirli nella padella delle polpette. Aggiungere la crema di peperoni, amalgamare tutto e portare in tavola..

Servire infine mantencando con la crema di patate. Lavare i peperoni, rimuovere i semini ed i filamenti interni. Tagliare i peperoni a piccoli pezzi e Come alternativa alla salsa di peperoni, potrei proporvi una crema più delicata con le patate oppure Provate ad assaggiare le polpettine di tofu con sugo di peperoni, e cambierete presto idea! Cremosa, ricca e saporita: ecco tre aggettivi che descrivono perfettamente questa ricetta. Varie ricette tipiche di Abruzzo, Puglia, Sicilia e altre zone dell'Italia meridionale, prevedono l'uso di polpettine come condimento della pasta all'uovo o pasta di semola ripassata al forno.

Recommended Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.